Psicoterapia familiare

L'intervento psicoterapeutico è un importante aiuto per le famiglie che stanno attraversando, o che prevedono di affrontare un periodo di cambiamento o di crisi.
La Terapia Familiare coinvolge tutti i componenti della famiglia: genitori, figli e chi eventualmente vive con loro (nonni, zii…).
Solitamente, ciò che spinge una famiglia a richiedere una terapia è il sintomo inteso in senso clinico o relazionale di uno dei suoi componenti, che determina una sofferenza generale di tutto il sistema famiglia.
In questo senso, la Psicoterapia Familiare si rivolge contemporaneamente ai singoli membri, alle relazioni tra loro, e alla famiglia come unità.
Il contesto, definito tecnicamente setting, prevede l’utilizzo di una stanza ove sia collocato uno specchio unidirezionale, che costituisce la finestra attraverso cui il secondo terapeuta, dalla stanza di osservazione, può osservare le dinamiche familiari collaborando così con il terapeuta che, con la famiglia, lavora nella stanza di terapia.
Obiettivo della terapia familiare, è facilitare la lettura e la comprensione di comunicazioni che spesso possono essere rigide, possono venire distorte e conseguentemente fraintese, generando malessere e ostilità.
Lo Psicoterapeuta creando un rapporto di guida, faciliterà un processo di trasformazione emancipativa della famiglia in generale e di ogni suo componente in particolare. Comportamenti, modalità, risposte prevalentemente fisse, stereotipate o difensive, potranno così lasciare il posto a dinamiche più fluide e creative, soggettive e quindi diversificate, fonti del benessere del sistema familiare e di tutti i suoi membri.

Autorizzazione 0036325 del 5 luglio 2007 L.R.N. 22/2002 - Attestazione di Idoneità al Sistema di Qualità Regionale - (N. 34 del 3 marzo 2009)
Copyright 2018 - Studio Dottor Bova - p.iva 02382190243