• Home
  • Blog
  • Vademecum Psicologico Coronavirus

Vademecum Psicologico Coronavirus

Di seguito riportiamo quanto prevedono le disposizioni generali riguardo la situazione attuale, per quanto riguarda le professioni sanitarie (Psicologo e Medico Specialista in Psichiatria):

Il DCPM dell'8 marzo (aggiornato al 10 marzo) prevede che lo spostamento sia comunque possibile per "comprovate esigenze di lavoro, situazioni di necessità o di salute", definizione che ricomprende molte delle attività professionali degli psicologi e dei pazienti/utenti degli stessi.

L'attività professionale può continuare a svolgersi se professionista e paziente sono entrambi asintomatici e non hanno fattori di rischio; previo ovviamente il rigoroso rispetto delle misure igienico-preventive previste dal Ministero della Salute.

Muoversi sul territorio nazionale si può fare appunto solo per comprovati motivi di lavoro, necessità o salute. Questo ricomprende il movimento da e verso lo studio professionale/luogo di lavoro del professionista. Allo stesso modo, il paziente che si sta recando presso lo psicologo/psichiatra può dichiarare (autocertificazione) che si sta recando da un professionista sanitario per lo svolgimento di una prestazione sanitaria come motivazione dello spostamento.

Alla voce 'Articoli correlati' il Vademecum psicologico Coronavirus per i cittadini.

Articoli correlati

Centro di Psichiatria e Psicoterapia
Studio Dottor Bova

via Cartigliana 125/C
Bassano del Grappa (VI)
0424 568424
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


Autorizzazione 0036325 del 5 luglio 2007 L.R.N. 22/2002 - Attestazione di Idoneità al Sistema di Qualità Regionale - (N. 34 del 3 marzo 2009) - Accreditamento Istituzionale per il rilascio della Diagnosi e Certificazione dei Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA)
Copyright 2018 - Studio Dottor Bova - p.iva 02382190243