Ritratto del Femminicida

Struttura di personalità di un femminicida

Ritratto del Femminicida

Premetto che le generalizzazioni su cui mi baserò per tentare di fare un quadro della struttura di personalità di un femminicida, non consentono l'individuazione di singoli casi, che in virtù delle peculiarità di ciascun essere umano, sfuggono inevitabilmente a qualsiasi tentativo di inquadramento in un cluster definito. L'applicazione di principi generali ai singoli casi ha un costo di falsi positivi e falsi negativi che vanificherebbe di fatto lo sforzo in sé.

Personalità Masochistiche

Perché è necessaria una legge a tutela delle donne

Personalità Masochistiche
E' noto quanto le donne abbiano costituito un problema per la psicoanalisi e soprattutto per la metapsicologia analitica. Il paradosso di Freud è quello di aver costruito una teoria al maschile che ha avuto come oggetto di studio una prevalenza di casi clinici al femminile. In una tale ottica la teoria analitica non ha avuto problemi con l'aggressività e gli aspetti sadici correlati ad essa, mentre Freud fu costretto a molte estensioni e revisioni della sua metapsicologia (fondata sui principi biologici del tempo secondo cui gli organismi cercano di ottenere il massimo piacere e tendono a ridurre al minimo il dispiacere) nel caso dei comportamenti autodistruttivi o masochistici.

Uso dei farmaci nei disturbi di personalità

Non esiste alcun farmaco che ha come indicazione terapeutica l'uso in uno specifico disturbo di personalità.

Uso dei farmaci nei disturbi di personalità

In linea teorica la terapia di un disturbo di personalità dovrebbe essere esclusivamente affidata a tecniche psicologiche. Gli psicoterapeuti stessi comunque si rivolgono ad uno psichiatra quando un paziente in psicoterapia manifesti una sintomatologia che interferisca con il trattamento o che impedisca al paziente di proseguire nel percorso terapeutico iniziato.

Il Trionfo del Narcisismo

Una modalità difensiva di fronte alla continua tendenza a rappresentare l'individuo come costantemente insufficiente

Il Trionfo del Narcisismo

Mi limito ad esporre in forma schematica, un' ipotesi assolutamente generale, secondo la quale lo spostamento delle patologie verso il polo narcisistico e l'aumento dell'importanza della componente narcisistica nella vita quotidiana, rappresentano una modalità difensiva di fronte alla continua tendenza a rappresentare l'individuo come costantemente insufficiente.

Fobia del Telegiornale

A Proposito della Fobia del Telegiornale

Fobia del Telegiornale
Sappiamo che le fobie sono paure eccessive associate a comportamenti di evitamento che hanno lo scopo di restringere l'interazione con ciò che è temuto e liberare l'individuo che ne soffre dall'angoscia. Dal punto di vista psicologico spesso le fobie costituiscono un tentativo di modulare angosce connesse a competitività e timori di ritorsioni (la famosa angoscia di castrazione delle tematiche edipiche) e da sforzi per fare fronte alla paura di perdere il controllo (problematiche connesse all'autonomia).

Il Narcisismo

Tra Normalità e Patologia

Il Narcisismo

Nell'affrontare il tema del narcisismo ci sono inevitabilmente delle questioni da porsi la cui soluzione costituisce la cornice all'interno della quale muoversi per evitare di cadere nelle trappole che un tema di questo genere tende a chiunque vi si addentri. Come vedete la trappola è già tesa e la diffidenza diventa inevitabile come in tutti i casi in cui ci si ritrova a fare i conti con le istanze idealizzate di sé. Saggiamente terrò bene in mente un insegnamento, che forse non ho ancora fatto del tutto mio, secondo il quale nella vita si fa quello che si può e non ciò che si dovrebbe.


Autorizzazione 0036325 del 5 luglio 2007 L.R.N. 22/2002 - Attestazione di Idoneità al Sistema di Qualità Regionale - (N. 34 del 3 marzo 2009)
Copyright 2018 - Studio Dottor Bova - p.iva 02382190243